EUGENIA MOROSANU

Nata a Bucarest (Romania) dove studia danza presso l’ Accademia “ G. Eunescu” , si laurea con il massimo dei voti e si specializza in Danza Classica, Jazz, Contemporanea avendo come maestri grandi personalità della danza internazionale come Alicia Alonso, Maurice Bejart, e Alvin Aley.
Si specializza in coreografia , pedagogia della danza classica e contemporanea presso la “ Palucca Schule” di Dresda (Germania) affinando sempre più le sue doti tecnico-interpretative. Tra il 1975 e il 1985 effettua numerosissime Tournè in tutta Europa e in Americacon la compagnia di danza classica e contemporanea del Teatro Nazionale dell’ Opereta di Bucarest dove danza come prima ballerina. Negli stessi anni insieme alla “Compagnia di Danza Moderna e Contemporanea” partecipa anche a numerosi spettacoli per la televisione Rumena, olandese, Tedesca ed Ungherese.
Nel 1986 si trasferisce in Italia e sceglie di stabilirsi ad Ancona dove decide di promuovere la danza a livello professionale e nel 1990 dà vita alla Compagnia “Vis Ballet” gruppo stabile della Fondazione Regionale Arte nella Danza – città di Ancona, da lei stessa creata e della quale diventa Direttore Artistico. In Italia viene invitata a tenere, in qualità di docente,numerosi Stage di danza classica e contemporanea e nel 1997 è impegnata nella direzione artistica del Corso Professionale per “Operatore teatrale /spettacolo in Genere , qualifica ballerini/e “ presso la F.R.A.D. di Ancona. Successivamente si dedica all’insegnamento per la formazione dei ballerini professionisti e crea coreografie per la sua compagnia e per i teatri che la invitano , ha collaborato in qualità di coreografa con l’ Arena Sferisterio di Macerata per le Opere “ Traviata , Macbet, Norma con la regia di Daniele Abbado “ , con il Teatro delle Muse di Ancona per le opere “ Lucia di Lammermoor con la regia di Gilbert Defloè e “ Theflood- l’Enfant et les Sortileges con la regia di Daniele Abbado” . Inoltre ., ha collaborato con la Fondazione petruzzelli di Bari , Arena di Verona e Teatro Valli di Reggio Emilia per la produzione del dittico “ Theflood- l’Enfant et les Sortileges con la regia di Daniele Abbado”. Nel 1998 viene riconosciuta come Delegato regionale delle Scuole di Danza della Regione Marche nel Consiglio Nazionale AGIS presso la sessione AIDAF (formazione per la danza) . Nel 2000 ottiene il riconoscimento della personalità Giuridica privata e il ricoscimento delle persone Giuridiche. La Fondazione diventa struttura Accredita per la danza con D.G.R.del servizio Regione Marche Dipartimento Sviluppo economico N 888 del 28 /10/2002 ai sensi del D.M.166/01- D.G.R. N 62/01- D.G.R. N 2164/01 . Nel 2003 il Ministero della Cultura Rumeno e il Teatro dell’ Opereta “Ion Dacian” le conferiscono il diploma di merito con il titolo onorifico di membro societario per la sua attività artistica nel campo della danza, con la nomina di “ Cavaliere della Danza” . Nel 2004 il Presidente della Repubblica della Romania le conferisce il titolo di “ Cavaliere della Repubblica “.nel 2004 ha promosso , organizzato e gestito il corso di formazione professionale autorizzato dalla Amministrazione Provinciale di Ancona Operatore teatrale /spettacolo in Genere , qualifica ballerini/e N/QA I° livello ore 400.